Archivio mensile:febbraio 2011

Cara Vodafone ti scrivo

Per dirti che mi sento preso per il culo. che la risposta data a Skype e a noi clienti sa di “marameo”, che spero che la UE così come ha fatto per diritti di ricarica e SMS cali di nuovo la mannaia e obblighi tutte voi a trattare un Byte di dati per quello che è e non per quello che secondo voi trasporta. Questa è la neutralità della Rete, siete pagate anche profumatamente per permetterci di navigare (con lo stesso prezzo di un’offerta media ci si paga un’ADSL anche più performante). L’unica vostra scusa, il pericolo del collasso delle vostre reti si può evitare, tanto per fare un esempio pratico, facendo pagare pacchetti di traffico dati e pacchetti aggiuntivi per coprire l’over-bundle con costo al GB lievemente maggiorato (che noi non vogliamo le cose gratis, ma neanche le vogliamo strapagare due o tre volte).

Continua a leggere

Ecco a voi il Bookeen Cybook Orizon

Innanzi tutto perché. Perché cambiare un reader di cui si era detto bene nella recensione scritta un anno fa? Perché i difetti erano diventati sempre più grossolani mano a mano che uscivano i nuovi modelli, l’alternativa al Cybook era proprio il PRS-650, versione aggiornata e corretta del mio, ormai passato, lettore di libri elettronici (scriviamolo in italiano pieno, così anche i profani capiscono di cosa parlo in questo post).
Continua a leggere