Archivio mensile:giugno 2013

Man of Steel – Il problema non erano i mutandoni rossi

Questo è un Superman genuflesso difronte alla paura

Questo è un Superman genuflesso di fronte alla paura

Recensione breve.

Il giuramento delle Lanterne Verdi recita:

« Nel giorno più splendente, nella notte più profonda

nessun malvagio sfugga alla mia ronda

colui che nel male si perde

si guardi dal mio potere, la luce di Lanterna Verde! »

Ora cari poliziotti cosmici muniti di anello, mi spiegate ‘ndo ca##o stavate mentre una banda di Kryptoniani devastava una città senza che quel fesso in tuta blu facesse nulla per evitarlo, anzi contribuiva abbondantemente alla demolizione?

Non sono ammattito e non ho sbagliato film, se non temete spoiler, ve lo dimostro nella recensione lunga qua sotto.

Continua a leggere

Sullo Spoiler

Spoiler!!

Spoiler!!

Spoiler. parolona che sta a indicare un’anticipazione che possa rovinare la visione di un film o la lettura di un libro. In alcuni casi è antipatico, in altri conferma soltanto ciò che ci si aspettava, ma è buona norma, soprattutto su internet aspettare a fare commenti che possano anticipare qualche dettaglio di trama per un certo periodo dall’uscita dell’opera (qualche settimana per i film, un mesetto per i libri), laddove uno non possa farne a meno gli spoiler vanno segnalati come se ci fosse un TIR di traverso in autostrada. Vi rimando alla voce della Wikipedia italiana inglese per maggiori dettagli (la voce italiana, molto povera, ve la trovate dal portale di Wikipedia. colonna a sinistra, altre lingue).

Perché sto scrivendo questo post? non certo per farvi la lezioncina, ma per dirvi come mi comporto io con gli spoiler.

Vivo in un posto che non ha mai avuto grosse librerie e pochissime possibilità di vedere un film nella data di uscita nazionale, mi capita molto spesso quindi di conoscere particolari della trama prima di poterli leggere/guardare. Questa cosa mi ha reso insensibile al 99% bdegli spoiler e mi fa prestare maggiore attenzione alla costruzione della trama (facendomi diventare ipercritico). Effetto collaterale: mi addormento durante le scazzottate. Se un film è solo azione, effetti speciali e due colpi di scena abbondantemente telefonati mi addormento sicuro, per cui se devo guardarli devo guardarli in un periodo che va dalle 17:alle 22 per stare sul sicuro.

Altra conseguenza è che spesso cerco le anticipazioni, specie per quei film che mi interessano in modo particolare ed è allorta che inciampo nell’1% degli Spoiler capace di stendermi, la mia personale Kryptonite! La morte di Trinity nell’ultimo film di Matrix, la morte di Silente il colpevole di Io Uccido mentre stavo leggendo il romanzo, solo perchè aprii il libro un po’ più in là, incidenti di percorso che in alcuni casi ho risolto facendo passare del tempo prima di affrontare l’opera, altre volte ho fatto spallucce e mi sono goduto la narrazione.

Ci sono poi i film che “devi” vedere e magari sai già che non ti piacerà quello che vedrai, anche se passerai due orette in leggerezza: Star Trek Into Darkness è uno di quelli, ho letto tranquillamente la trama, quando l’ho visto avevo le attese talmente basse che mi è piaciuto più del previsto (poco di più, sono passato dal 4 al 5, per intenderci), stesso discorso per il precedente. Sarebbe cambiato qualcosa se l’avessi visto senza spoiler? Non credo.

Bisogna solo imparare a mordersi la lingua stando attenti a non trinciarsela, magari imparare a dire senza svelare, evitando di scadere nel trolleggio, resistendo alla tentazione di raffreddare i fanatismi più esasperati.

BottomHost

L’avventura di questo blog, iniziò su un hosting di quelli super economici. Non avevo idea di quanto avrei potuto spenderci e quanto traffico avrei generato, per cui quelle specifiche mi stavano più che bene. Lo lasciai per i continui disservizi gestiti con scarsa professionalità dai gestori di quell’Hosting che battevano sempre il tasto di quanto fossero economici rispetto ad altri servizi che offrivano anche meno (ma che erano meno traballanti e con customer care meno spocchiosi e supponenti).

Traslocai il blog e lasciai da loro solo un sito statico tenuto su più che altro per parcheggiarci un dominio.

RIPETO: Il blog su piattaforma WordPress non è più sui loro server. non deve esserlo, io non li pago più per tenerlo.

Ho appena ricevuto una mail da questi geniacci del marketing web.

Ciao,

E’ da un po’ di tempo che non ci sentiamo e ti scriviamo per tenerti informato su quello che accade dietro le quinte del tuo sito web.

Nel mese scorso abbiamo ravvisato dei rallentamenti su alcuni nodi. Te ne sei accorto? La causa del calo di performance e’ stata trovata e corretta. In alcuni siti venivano inviati, a ciclo continuo, migliaia di commenti di spam. Questi commenti facevano salire il carico del database di oltre 100 VOLTE il normale.

I nostri server sono si veloci e ben dotati di RAM e CPU, tuttavia, non possono reggere un carico di oltre 100 VOLTE il normale, che ne pensi?

Ci siamo adoperati per arginare il problema; una volta trovati i siti insicuri sono stati sospesi e sono stati avvisati i titolari. Ora la situazione e’ nettamente migliorata, d’altra parte i nostri server di hosting sono il meglio che il mercato possa attualmente offrire, stiamo parlando dei CLOUD SERVER SEEWEB.

Noi siamo sempre all’erta per correggere ogni anomalia e garantire un buon servizio. Tu ci puoi aiutare? ti chiediamo di tenere aggiornato il tuo sito web e se i commenti non ti servono, chiudili, o inserisci un sistema di protezione CAPTCHA. Grazie. http://it.wikipedia.org/wiki/CAPTCHA

Posto che :

  1. Non ho più un sito dinamico con caratteristiche e funzioni come quelli che hanno causato il disservizio.
  2. che per i motivi di cui al punto 1, non ho ricevuto alcun “avvertimento”
  3. anche avessi avuto ancora il mio blog presso i vostri server, questo è sempre stato aggiornato e con lo spam sotto controllo
  4. che siete stati vuoi a tarare i vostri servizi per un pubblico utonto.

Si può sapere che cacchio volete da me? Perche se volete sapere “che ne penso”, beh, penso che siete cafoni, spocchiosi, presuntuosi e anche un po’ spammer visto che credo di essere stato in buona compagnia a ricevere questa mail inutile.

Purtroppo prima di istruire il mio filtro antispam, devo trovare dove parcheggiare il dominio che ancora ho presso di voi, 10 mesi passano presto.